DISPONIBILI NUOVI CUCCIOLI
Call  329 4529411
info@etnakitaken.com

 

 

STANDARD

Paese di origine: Giappone

Data di pubblicazione dello standard di origine in vigore: 13-03-2001

Utilizzo: cane da compagnia

Classificazione FCI: gruppo 5 (Spitz e cani di tipo primitivo);

Sezione 5 (Spitz e razze affini); nessuna prova di lavoro.

 

CENNI STORICI: Originariamente, tutte le razze canine giapponesi erano di taglia piccola o media e non esisteva nessuna razza di grande mole. Dal 1603 nella regione di Akita, gli Akita Matagi ( cani di taglia media per la caccia all’orso) erano usati come cani da combattimento. Dal 1868 gli Akita Matagi furono incrociati con i Tosa ed i Mastini. Conseguentemente la taglia di questa razza aumentò e le caratteristiche associate con il tipo spitz furono perse. Nel 1908 il combattimento dei cani fu proibito, tuttavia questa razza fu preservata e migliorata come razza giapponese di grande taglia. Fu cosi' che nove stupendi esemplari di questa razza furono dichiarati Monumenti Naturali nel 1931. Durante la Seconda Guerra Mondiale ( 1939-1945) era uso comune utilizzare i cani come fonte di pelliccia per l’abbigliamento militare. La polizia ordino' la cattura e la confisca di tutti i cani eccetto i pastori tedeschi che erano usati per scopi militari. Alcuni appassionati cercarono di contravvenire all’ordine incrociando i loro cani con i pastori tedeschi. Quando la seconda guerra mondiale finì, gli Akita erano stati drasticamente ridotti di numero ed esistevano in tre distinti tipi:

 

Akita Matagi Akita da combattimento Akita pastore

Questo creo' una situazione molto confusa per la razza. Dopo la guerra, durante il processo di restaurazione della razza pura, Kongo-go, un cane della linea Dewa, le cui caratteristiche mostravano l’influenza del Mastiff e del Pastore Tedesco, ebbe un periodo di breve ma enorme popolarita'. Tuttavia sensibili e appassionati eruditi non approvavano questo tipo come vera e propria razza giapponese cosi' si sforzarono di eliminare il sangue di razze estranee facendo incroci con gli Akita Matagi con lo scopo di ristabilire la razza pura originaria. Essi riuscirono cosi' a stabilire la linea pura della razza di grande taglia conosciuta ai giorni nostri.

 

 

Caratteri generali: Cane di grande mole e di forte costituzione, ben proporzionato, con ossatura robusta.
Caratteristiche sessuali secondarie nettamente marcate. Grande nobiltà e dignità unite a una grande semplicita'.

Proporzioni importanti: Il rapporto fra l’altezza al garrese e la lunghezza del corpo (dall’estremità della spalla all’estremità della natica) e' di 10 a 11,
ma le femmine hanno un corpo leggermente piu' lungo rispetto ai maschi.

Comportamento e carattere: Calmo, fedele, dolce e ricettivo.

 

Testa

Regione cranica

Cranio: ben proporzionato rispetto al corpo, fronte ampia con un solco frontale ben marcato, senza rughe.
Stop: ben definito.

Regione facciale

Tartufo: grosso e nero. Una leggera e diffusa mancanza dipigmento sul naso e' accettabile solo nei cani bianchi ma il nero e' sempre preferito.
Muso: moderatamente allungato e forte, con base ampia, si affila leggermente verso il naso, ma senza diventare appuntito. Canna nasale dritta.
Mascelle e denti: denti forti con chiusura a forbice.
Labbra: tese.
Guance: moderatamente sviluppate
Occhi: relativamente piccoli, di forma quasi triangolare con l’angolo esternorivolto verso l’alto, moderatamente distanziati, di colore marrone scuro: piu' il colore e' scuro, piu' e' apprezzato.
Orecchi: relativamente piccoli, spessi, triangolari, leggermente arrotondati in punta,abbastanza distanziati, eretti e portati un po’ in avanti.
Collo:Grosso e muscoloso, senza giogaia, ben proporzionato con la testa.

 

Tronco
Dorso:
dritto e solido.
Rene: ampio e muscoloso.
Torace: profondo , petto ben sviluppato , costole leggermente cerchiate. Ventre: retratto.

 

Coda
Attacco alto, coda grossa e piena arrotolata sul dorso.
La coda abbassata deve raggiungere all'incirca l'articolazione del garretto.

 

ARTI
Arti Anteriori

Spalle: leggermente oblique e ben sviluppate.
Gomiti: ben aderenti al tronco.
Avanbracci: dritti e di grossa ossatura

 

Arti posteriori
Ben sviluppati, forti, leggermente angolati
Piedi: Grossi, rotondi, arcuati e chiusi.
Portamento:Movimenti elastici e potenti.

Mantello

Pelo: manto esterno dritto e duro, sottopelo folto e soffice. Garrese e groppa sono ricoperti da un pelo leggermente piu' lungo; il pelo della coda e' piu' lungo rispetto alle altre parti del corpo.

Colore: fulvo- rosso, sesamo (pelo fulvo-rosso con punte nere), tigrato e bianco.
Tutti i colori citati, eccetto il bianco, devono presentare dell’ “urajiro” (pelo biancastro sui lati del muso e sulle guance, sotto la mascella, sulla gola, sul petto e sul ventre, nonché sul lato inferiore della coda e nella parte interna degli arti).

 


 

I colori akita piu diffusi

Akita fulvo

Akita tigrato

Akita bianco



 

Taglia: Altezza la garrese: Maschi cm 67 Femmine cm 61 Tolleranza di 3 cm in piu o in meno.

Difetti: qualsiasi differenza rispetto alle caratteristiche precedentemente descritte deve essere considerata un difetto, sara' penalizzato a seconda della gravita':

Maschi effemminati, femmine mascoline.
Prognatismo superiore e inferiore.
Mancanza di alcuni denti.
Lingua macchiata
Iride di colore chiaro.
Coda corta
Maschera nera
Macchie su fondo bianco
Carattere timido

Difetti che comportano la squalifica:

Orecchie pendenti;
Coda pendente;
Pelo lungo (irsuto)
Maschera nera
Macchie su fondo chiaro

N.B. I maschi devono avere due testicoli di aspetto normale, completamente scesi nello scroto

 

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine.

Procedendo nella navigazione acconsenti a tale uso. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SULL’USO DEI COOKIE 

Il sito web ETNAKITAKEN.COM utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da ETNAKITAKEN.COM e su come gestirli. 

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

Cookie tecnici
sono strettamente necessari e hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al funzionamento del sito. I Cookie tecnici utilizzati dal Titolare possono essere suddivisi nelle seguenti sottocategorie:

Cookie di navigazione o di sessione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente. Si tratta di Cookie fondamentali per navigare all’interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità , come ad esempio il mantenimento della sessione e l’accesso alle aree riservate. Sono necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi Cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali.

Cookie di tipo Analytics, per mezzo dei quali si acquisiscono informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Raccolgono e analizzano le informazioni sull’uso del sito da parte dei visitatori (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata e anonima, e questi Cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l’utente.

Cookie di funzionalità, anche di terze parti, utilizzati per attivare specifiche funzionalità del sito e necessari a erogare il servizio o migliorarlo. Permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua o un’altra variabile selezionata) al fine di fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione. Le informazioni raccolte da questo tipo di Cookie sono in forma anonima e non consentono di identificare in qualche modo l’utente.

Tali Cookie non necessitano del preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Il sito web funziona in modo ottimale se i Cookie tecnici sono abilitati. E’ possibile comunque decidere di non consentire l’utilizzo dei Cookie sul proprio computer modificando le impostazioni del browser utilizzato. Occorre tener presente però che, se vengono disabilitati i Cookie, potrebbero venire disabilitate alcune funzionalità del sito.

Cookie di analisi e prestazioni. 
Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

Cookie di profilazione
Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Il sito ETNAKITAKEN.COM non utilizza cookie di questo tipo.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (proprietari), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (terze parti). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è  disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito  gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

 

Il sito ETNAKITAKEN.COM include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie"  per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito web ETNAKITAKEN.COM (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT